Il Museo Egizio di Torino

Pubblicato: 28 novembre 2012 in Musei, opere, Viaggi
Tag:, , ,

Nel w/e appena trascorso ho avuto l’opportunità di passare due giorni in una bellissima città come Torino. In questa “mini-vacanza” non potevo non visitare il Museo Egizio, il più antico del mondo e secondo come importanza dopo quello del Cairo. 

Venne fondato nel 1824 ed è l’unico museo dedicato esclusivamente all’arte e alla cultura egizia.  Entrando e girando per il museo è come entrare nel vero mondo egizio; con le sue tombe, le mummie, i sarcofagi, i vari reperti e la sala delle statue dedicate alle divinità ti rendi conto di quanto tutto questo copre un arco di tempo di ben oltre 4000 anni rendendo possibile a tutti la conoscenza di questa civiltà.

Museo Egizio, TorinoMuseo Egizio, Torino

Al suo interno tanti capolavori e reperti storici, ma alcuni dei più importanti sono:

La statua di Ramesse II: Considerata una delle più importanti statue, raffigura il faraone Ramesse II mentre stringe  al petto uno scettro e in testa la “corona blu”. Un’opera d’arte che documenta l’evoluzione dello “stile” dell’epoca amarniana.

Museo Egizio, Torino

La Tomba di Kha e Merit: La Tomba è stata scoperta nel 1906 e custodiva un corredo di 504 oggetti, una testimonianza che rivela particolari molto importanti sulla vita di Kha e Merit vissuti intorno al 1400 a.C. che permette di conoscere abitudini, modi e costumi di una famiglia benestante al tempo del Nuovo Regno.

Museo Egizio, Torino

Il Tempio di Ellesija: Il tempio è l’acquisto più recente del museo egizio, fatto costruire dal Faraone Thutmosi III, nel 1965 il Museo Egizio di Torino riuscì a salvare il tempio che risciava di essere sommerso dal Lago Nasser. L’anno successivo l’ Egitto donò all’ Italia questo tempio che fu poi assegnato al Museo di Torino dal governo italiano.

Museo Egizio, Torino

Visitare il Museo Egizio di Torino per me è stata una bellissima esperienza, consiglio a chiunque trascorrerà qualche giorno nella città Torinese di andarlo a visitare perché secondo me merita veramente tanto.

Ma adesso passiamo ad alcune importanti info:

Il Museo si trova: in Via Accademia della scienza, 6.

Il costo è: € 7.50 intero; €3.50 ridotto (tra 18 e 25 anni); gratuito per minori di 18 e maggiori di 65.

Audioguida in Italiano, Inglese, Francese, Tedesco e Spagnolo con €4.00 aggiuntivi al biglietto.

Orari: Aperto da Martedì a Domenica dalle 8.30 alle 19.30 (ultimo ingresso ore 18.30)

Come raggiungere il Museo Egizio: Raggiungere il Museo è semplice, se arrivate dalla stazione ferroviaria (sia P.Nuova che P. Susa) basta prendere gli autobus 55-56 o il tram 13 ed arrivare fino a Piazza Castello, se invece prendete la metro scendete a Porta Nuova e poi i mezzi pubblici.

 

Annunci
commenti
  1. […] Il Museo Egizio di Torino […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...