Isola d’Elba e il suo raduno Vespa Club 2012

Pubblicato: 28 aprile 2012 in Eventi
Tag:, , , , , , ,

Nel week end del 21/22 Aprile ho avuto l’onore e il piacere di partecipare al 4° Raduno Nazionale della Vespa 2012 che ha avuto come location principale Marina Di Campo. Ogni anno gli appassionati della 2 ruote si radunano per passare una o più giornata che uniscono appassionati e collezionisti ma anche curiosi nella magnifica Isola d’Elba. Quest’anno l’evento organizzato da Officina Turistica  ha voluto coinvolgere dei blogger per far raccontare, tramite i loro occhi e le loro voci 2.0 questo spettacolare raduno cercando di riportare anche visibilità al comune di Campo nell’Elba dopo la tremenda alluvione che li ha colpiti nel Novembre scorso. Ma adesso inizierò a raccontarvi questi 2 giorni di “full immersion” tra Isola e Vespa… 🙂 Il primo giorno ci siamo trovati nel corso principale della cittadina dove l’assessore ci ha accolti facendoci un discorso introduttivo e per prima cosa facendoci rivivere dagli scatti fotografici quello che era successo nei giorni dell’alluvione e spiegandoci come con la forza di tutti (autorità e cittadini) erano riusciti a tornare alla normalità, la frase che mi ha fatto più impressione è stata: “” …in 2 ore circa di pioggia tutto è cambiato…”” e penso che questa foto faccia capire l’entità di acqua che si sono versati su questa cittadina elbana… Impressionante!  o_O

Immagine Alluvione

Dopo le foto ed i racconti siamo passati all’evento principale della giornata.. le vespe!!! Lungo tutto il corso iniziavano a formarsi strisce colorate di vespe e vespisti di ogni tipo, musica colore e gente ha dato la dimostrazione ancora una volta che Marina di Campo come tutto il comune di Campo nell’Elba è pronta a ripartire!! 🙂 Dopo una bella passeggiata alla scoperta del paese abbiamo fatto una sosta ad una delle aziende vinicole più importanti dell’Isola come Terre del Granito, dove dopo una breve introduzione ci è stata gentilmente offerta una bottiglia di Aleatico o di Moscato. Un buon aperitivo al solicchio dei tavolini del Garden Beach, per poi proseguito sul caldo litorale fino ad arrivare al Ristorante Il Capriccio (un buonissimo pranzo!!) ^_^  A pancia piena eravamo nuovamente pronti. Il via del 1° giorno avviene nel primo pomeriggio,partendo da Marina di Campo arrivando a Capoliveri per poi tornare nuovamente indietro.Noi naturalmente ci siamo fermati sul lungomare aspettando il loro passaggio per vederli meglio.. ed eccoli qua:

Lungo il litorale..#Vespateam

La Prima sera ci siamo riuniti a cena con tutti i vespisti in località La Pila, al “Ristorante Orecchietteria da Gianni” molto rinomato e conosciuto come potrete capire dal nome per la sua specialità: le orecchiette che loro stessi producono e vendono, 😉 al lato del ristorante si trova l’ Hotel Aviotel uno degli hotel dove soggiornavano alcuni dei blogger. Finita la cena e terminato il nostro 1°gg di Vespateam ci siamo diretti tutti negli hotel dove abbiamo pernottato, io insieme ad un’altra amica eravamo ospiti dell’ Hotel Dei Coralli, ( a mio parere molto bello e accogliente!!) Il 2° giorno belli riposati eravamo pronti a riprendere il “nostro” inseguimento alle vespe che oggi avrebbero fatto il giro della parte occidentale dell’isola, verso le 12 ci siamo diretti a San Piero, piccola tappa dei Vespisti per una sosta dalla vista bellissima..

Vista da San Piero

Da San Piero si riparte per tornare verso Marina di Campo e ritrovarci per un aperitivo/pranzo presso l’Hotel Select e concludere dopo poche ore il nostro blog tour tra vespe e motori. Questi i dati a fine giornata:

 ..:: 600 partecipanti, più di 400 vespe per 100km :..

Non c’è che dire, Campo nell’Elba, Marina di Campo e gli altri comuni sono pronti più di prima ad accogliere i turisti e gli amanti di un’isola veramente ricca e stupenda. Quindi non mi rimane che dire Grazie Isola d’ Elba, Grazie #Vespateam 🙂
#Vespateam al completo
Ringrazio ancora la mia amica Francesca blogger di Travel’s Tales per avermi dato questa opportunità e naturalmente anche tutti gli organizzatori che mi hanno permesso di vivere due giorni favolosi 🙂
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...