Archivio per febbraio, 2012

Dopo aver ripreso le forze dal mio ultimo viaggio a Innsbruck con le mie due compagne Francesca e Sabrina, inizierò a raccontarvi un po’ di cose…

  1. Un adetto alla reception che ci “butta fuori dall’hotel”;
  2. Una linea ferroviaria interrotta;
  3. Un pullman immerso nella neve;
  4. Coincidenze perse;
  5. Parte esterna del castello in restauro;
  6. Una navetta che non effettua il suo giro;
  7. Passaggio per il ponte chiuso;
  8. Un ritorno infinito in taxi per Innsbruck;
  9. Niente cibo alle 22 di sera.

Ricordate il detto: “Né di venere né di marte né si sposa né si parte” ?  Bene, io contro tutto sono partita di venerdì ed in più era anche 17 ma il mio viaggio in treno verso l’Austria tranne lo stare svegli e il non trovare pace per un compartimento troppo pieno e troppo caldo è andato bene. E passa così il giorno considerato sfigato. Arrivate in stazione la mattina alle 4.31 ci siamo dirette verso l’hotel per posare i bagagli e riposare un pochino prima di ripartire, ed è da qui che tutto inizia! (altro…)

Annunci